ON-LINE O NO-LINE?

stuDalla terza edizione del giornalino SMS della scuola Rita Levi Montalcini di Monasterolo è attivo il giornalino non più in versione cartacea bensì on-line con un sito dedicato. Da quest’ anno è anche possibile accedervi anche tramite il sito scolastico. Purtroppo abbiamo notato che le visualizzazioni non sono pari alle aspettative, poiché i genitori spesso, se non incitati dai figli, non hanno voglia di aprire il sito, mentre, invece, quando si trovavano il giornalino cartaceo a portata di mano, erano più invogliati a sfogliarlo e leggerlo.

Dopo aver eseguito un sondaggio, abbiamo scoperto che il 60 % della redazione preferiva la versione cartacea. Una delle motivazioni che li spinge a preferire la versione cartacea a quella on-line è perché non hanno la possibilità di leggere in classe con i compagni i loro articoli. In più da quando il giornalino è leggibile solamente su computer, pochi lo leggono. Noi redattori abbiamo consigliato di disegnare un volantino per aumentare le visualizzazioni che, per problemi organizzativi, sarà stampato e distribuito all’inizio del prossimo anno e conterrà uno o più slogan come:

“UN MESSAGGIO DA SMS”

“MOLTO PIU’ DI UN SMS!”

È davvero un peccato che solo il 45 % delle famiglie degli alunni della scuola guardino il sito, perché le cose che scriviamo sono interessanti e trattano qualsiasi argomento: quotidianità, cronaca, gossip, sport e argomenti che riguardano tutti gli ordini di scuola della Rita Levi Montalcini School.

E voi rispondeteci: cosa pensate del giornalino on-line? Impegnatevi poi nei commenti, a scrivere cosa pensate di ogni articolo.

 

Marco Cappelletti e Riccardo Signorotto,

II E e II C Secondaria, team del giornalino