LA SETTIMA EDIZIONE DEL CONCORSO “CON LA MIA VOCE” DIETRO LE QUINTE

concorsoQuest’anno si è svolta la settima edizione del Concorso di Lettura espressiva “Con la mia voce”. Siamo liete di poter raccontare questa fantastica avventura, iniziata ad ottobre con la distribuzione di una circolare che invitava tutti i ragazzi dell’istituto R. L. Montalcini a partecipare a questo concorso.

Si sono fatti avanti in molti, ma solo in pochi sono riusciti ad arrivare in finale.

Tra gli studenti della Montalcini c’era chi aveva già trovato il brano, chi non riusciva a trovarlo e si scoraggiava, chi era impaziente di iniziare la sua avventura come concorrente, chi invece chiedeva il parere ai professori per la scelta del brano, per l’espressività della lettura…

Insomma l’atmosfera si era creata: l’impazienza, la sorpresa, la speranza, la voglia di fare, l’aspettativa riempivano i pensieri dei nostri cari lettori, i protagonisti del concorso.

La professoressa Muscillo con la classe III B ed altri ragazzi di diverse sezioni hanno iniziato a lavorare a questo progetto molto impegnativo; ogni ragazzo aveva un ruolo fondamentale, anche chi non partecipava come lettore, tra tecnici, fotografi, intervistatori, ballerine si è creata una mole di lavoro tale che ci ha fatto perdere alcune ore scolastiche.

Poi sono iniziate le selezioni, e dopo la prima e la seconda, si iniziava ad intravedere la serata della finale.

Prima della serata ci fu una grande preparazione a quest’ultima da parte dei professori, aiutanti e concorrenti.

E finalmente la finale è arrivata, è stata una vera e propria sorpresa per i genitori vedere l’impegno dei loro ragazzi. Sono stati tutti fantastici! Non dimentichiamoci anche delle hostess e dei bodyguard, che hanno fatto un ottimo lavoro nel mantenere il silenzio e la tranquillità nel teatro…

Sara Inzadi e Valentina Favara, IIIB Secondaria, team del giornalino