IL POVERO MA RICCO

In un paese lontano lontano viveva un povero con una moglie molto bella e il principe lo invidiava per questo. Allora il principe mandò via dal paese il povero per tenersi la moglie anche se contro la sua volontà.

Durante il suo viaggio il povero incontrò uno scoiattolo e capì subito che voleva aiutarlo. Decise quindi di seguire lo scoiattolo che lo condusse ad un passaggio segreto per entrare di nascosto nel paese.

 

 

 

 

Prima di ritornare in paese, attraverso il passaggio segreto, il povero accompagnato dallo scoiattolo, trovò un oggetto fatato: una macchina fotografica speciale che quando scattava una fotografia trasformava un qualsiasi animale in quello che si desiderava.

Al povero venne un’idea; decise di fotografare lo scoiattolo per trasformarlo in una bellissima donna e portarla poi dal Principe in cambio della moglie tanto amata.

Il povero pensò quindi di entrare in paese attraverso il passaggio segreto, una volta arrivato, si trovò davanti al Castello e bussò al portone con grande forza.

Il Principe per ringraziare il povero, per avergli portato la donna dei suoi sogni, decise di donargli un forziere pieno d’oro e organizzò una festa in suo onore.

Dopo qualche giorno il Principe sposò con sontuose nozze la sua innamorata e vissero tutti felici e contenti.

Miguel Mascheroni e Mattia Dianin, I D Secondaria