CAMPIONESSA ITALIANA (QUASI)   

Sabato e domenica 08-09 aprile, a Bellaria Igea Marina, si sono tenuti i 38° Campionati Italiani di Karate.

L’Heijo Shin Dojo ha partecipato con cinque allieve che hanno ottenuto un totale di otto medaglie, tra cui due ori, tre argenti e tre bronzi.

Io ho gareggiato la domenica nella categoria 0-13 anni cinture blu 4°kyu Kata. Una volta arrivata in finale, ero decisa a vincere: se vincevo sarei arrivata terza ma se perdevo… niente podio.

Le mie compagne mi incoraggiavano, non potevo deluderle, anche perché una di esse è il mio idolo. Inoltre sarei stata l’unica senza medaglia.

Allora ho tirato fuori tutta la mia grinta, la mia forza e la mia determinazione e ho fatto un Heian Godan degno di un terzo posto.

Ero contenta, la mia prima medaglia agli Italiani, un bel bronzo! Salendo su quel gradino del podio mi sono sentita felice, perché avevo raggiunto un risultato invidiabile, perché ero soddisfatta, perché anche il mio idolo ci era salita…

Per quest’anno, forse, le gare sono finite ma non importa: a giugno c’è l’esame per la cintura marrone e l’anno prossimo un’altra stagione di gare.

Bisogna sempre impegnarsi, dare sempre il massimo e non mollare mai. Se quest’anno ho preso un terzo, l’anno prossimo prenderò un primo.

Si può sempre migliorare e si DEVE sempre migliorare!

“NO PAIN NO GAIN”

Alexia B., Secondaria, team del giornalino