FOTOGRAFIA…CHE PASSIONE!

Da un po’ mi sono appassionato di fotografia.

Un giorno mio papà mi ha regalato una macchina fotografica e poi mi ha spiegato tutto quello che c’è da sapere.

La prima cosa che mi ha spiegato sono stati i tipi di macchine fotografiche:

Le compatte

Le Bridge

Le Mirrorless

Le Reflex

Le compatte sono le macchine da principianti con l’obiettivo non intercambiabile. Sono piccole, leggere e di poca qualità; sono automatiche cioè non bisogna regolare niente. Vanno bene per quelli che hanno appena iniziato a studiare la fotografia, ma ovviamente non sono macchine per professionisti.

Le Bridge sono macchine che non hanno l’obiettivo intercambiabile, sono una via di mezzo fra le Reflex e le Mirrorless. Assomigliano alle Mirrorless, ma hanno due differenze:

-Non permettono di cambiare obiettivo

-Dispongono di un sensore derivato dalle compatte

Le Reflex sono diverse dalle Mirrorless, perché le Reflex hanno una specie di specchio (non è uno specchio) che rende la qualità della foto migliore (di poco).

Compatte

Bridge

Mirrorles


 

 

 

 


 

Daniele C., Secondaria, team del giornalino