IDOLI

benjMolti di noi ragazzi hanno uno o più idoli, che sia un cantante o un attore, uno scrittore italiano o straniero, un idolo può essere qualsiasi persona non per forza famosa.

Un idolo è una persona che nonostante noi sappiamo tutto di lei, è pur sempre una sconosciuta che riesce a capirci o ci può sembrare come noi.

Spesso è una persona che ha affrontato difficoltà per arrivare dov’è oggi.

Ci sono vari tipi di persone cha hanno idoli, ci sono le persone “normali” che non stalkerano l’idolo come invece fanno le fangirl, loro sanno tutto del proprio idolo, nome vero, se usa il nome d’arte, il motivo del nome d’arte, le date di uscita delle canzoni o dei film\serie tv di quell’idolo, sanno TUTTO, li seguono su ogni social, hanno come screen saver del cellulare e del computer la foto dell’idolo, ripetono frequentemente le loro citazioni ascoltano perennemente le loro canzoni.

Gli idoli per noi giovani sono importantissimi, ci aiutano a superare gli ostacoli nonostante la lontananza e nonostante non ci conoscano.

Un idolo per noi è quella persona che ti riempie la vita di emozioni, riesce a farci sorridere quando il mondo ci crolla addosso, è quella persona che ti porta a girare il mondo da seduto.

Secondo me in idolo è una delle cose più importanti da avere, perché ne prenderemo esempio, anche inconsapevolmente, ti fa sognare, ti fa credere nei tuoi sogni e molto altro.

Molti fan quando vengono offesi i loro idoli, sentono come se stessero offendendo una parte di loro, perché questo è un idolo, è una parte di te.

Alcuni dicono che noi giovani di oggi non abbiamo idoli, ma io credo che tutti noi abbiamo almeno un idolo, o una persona a cui facciamo riferimento.

Non c’è mai un fan che segue un idolo per moda, se è fan lo segue per vivere, perché ha davvero bisogno di lui. Ci sono persone che per incontrare il proprio idolo fanno pazzie.

Sara Tesei, III D Secondaria, team del giornalino